Ken Falco papermodel - Creativo per natura, Grafico per passione

fvdesign
fvdesign_logo
Vai ai contenuti
INVIAMI UNA MAIL
CON I TUOI SUGGERIMENTI
E LE TUE RICHIESTE

KEN FALCO

kenfalco_papermodel
barra_sfumata
Storia di Ken Falco
Falco il superbolide  è una serie televisiva anime, di genere spokon, ovvero con ambientazione sportiva, composta da 21 episodi prodotti dalla Toei Animation nel 1976, ideata da Mikiya Mochizuki e diretta da Yugo Serikawa. In Italia è stata trasmessa da alcune reti private locali alla fine degli anni settanta.
Ken Hayabusa è un pilota da corsa, figlio dell'Ingegner Hayabusa, progettista della macchina da corsa Hayabusa Special e dei suoi motori intercambiabili. Ken corre per la scuderia Sayongi a bordo della macchina costruita dal padre e partecipa a corse miste tra il rally e l'endurance. I suoi più accaniti rivali sono gli appartenenti alla scuderia Black Shadow ("ombra nera") e soprattutto il suo proprietario e "patron", il misterioso Ayab Mobil Dick: durante lo svolgimento delle gare i piloti della Black Shadow tentano con tutti i mezzi che hanno a disposizione, uno più scorretto dell'altro, di eliminare Ken e i suoi compagni di scuderia. Alla fine Ken riuscirà a battere definitivamente sia Ayab che la Black Shadow per risultare così il vincitore assoluto.

Il Papermodel
Il modello è di libero download su internet, purtroppo il link non riesco più a trovarlo, comunque la proprietà del modello realizzato, rimane dell'autore. Per questo modellino, realizzato in cartoncino, bastano 4 cartoncini A4. Per un totale di 50 pezzi.
barra_sfumata

PHOTOGALLERY

Ken Falco papermodel

kenfalco_1.png

Ken Falco papermodel

kenfalco_2.png

Ken Falco papermodel

kenfalco_3.png

Ken Falco papermodel

kenfalco_4.png

Ken Falco papermodel

kenfalco_5.png
COPYRIGHT © 2018 // FV-DESIGN   -  TUTTI I DIRITTI RISERVATI // INFO@FV-DESIGN.IT
facebook_bianca
fvdesign_logo
instagram_bianca
youtube_bianca
deviantart_bianca
Seguimi su...
COPYRIGHT © 2018 // FV-DESIGN   -  TUTTI I DIRITTI RISERVATI // INFO@FV-DESIGN.IT
Torna ai contenuti